MADRINA

 

OFF13

ELEONORA PIERONI

Eleonora Pieroni attrice e presentatrice, è nata a Foligno, nel cuore dell’Umbria, da anni vive tra Roma e New York. Eleonora inizia la propria carriera come modella sfilando anche su passerelle prestigiose come testimonial per importanti marchi dell’alta moda internazionale, tra i quali: Domenico Vacca di cui è la testimonial ufficiale, Ferragamo, Ermanno Scervino, Roberto Cavalli, Yumi Katsura, Lacoste, Chopard, Avakian Geneve, L’Oreal, Cotril, Wella, per abiti couture e sposa come Pronovias, Elisabetta Polignano, Nicole, Antonio Riva e tanti altri.

Laureata, con 110 e lode, in Scienze della Formazione presso l’Università di Perugia, con specialistica in Psicologia; affascinata dal mondo dello spettacolo, si è poi diplomata prima all’Accademia del cinema di Roberto Rossellini a Roma, in seguito anche alla New York Film Accademy, ha quindi studiato a New York con la celeberrima Susan Batson e con Larry Moss, già coach di Leonardo di Caprio. Ha recitato in vari film italiani tra i quali, ‘Nati Due Volte’, ‘Copperman’ con Luca Argentero, ha partecipato alla serie TV “Don Matteo”, ed è apparsa nella serie TV americana in onda dal 2021 su NetFlix ‘Paper Empire’, da ultimo ha recitato nel film americano ‘State of Consciousness’ con Emile Hirsch regia di Marcus Stokes.
Eleonora ama scrivere e per questo cura una propria rubrica on-line “Un’italiana a New York”, conduce inoltre il canale YouTube ‘Eleonora Pieroni LIVE’, nel quale racconta le storie di tanti italiani che vivono nella grande mela o in altre città americane.
È conduttrice per il web channel I-ITALY ed è stata presentatrice di eventi e festivals, tra i quali: l’Award dedicato alla grande Maria Callas; la rassegna cinematografica “Italy on screen today New York”; il gala annuale della ‘Scuola d’Italia Guglielmo Marconi a New York’, il Festival dei cortometraggi a Cannes, in coppia con l’attore Tony Lo Bianco, ha presentato l’evento ‘An evening with Phantom of the Opera’.
Nel 2017, in omaggio al mitico Domenico Modugno, ha inciso, in italiano e in inglese, la cover di ‘Volare’. Il singolo è stato molto apprezzato dal pubblico americano.

Da anni è la fashion designer della collezione donna per la casa di moda “Domenico Vacca” dell’omonimo stilista e suo compagno di vita, il quale vanta l’appellativo di “stilista delle celebrities di Hollywood” per aver realizzato il guardaroba per più di 50 film Hollywoodiani.
Queste esperienze lavorative portano Eleonora a frequentare molte celebrities dello star-system americano, con alcuni dei quali è nato un legame di sincera amicizia, tra gli altri l’attore Daniel Day Lewis, l’attore Jeremy Piven, il cantante Swizz Beats, il rapper Snoop Dogg, l’attore Forest Whitaker premio Oscar per il film ‘L’ultimo re di Scozia’, Ivana Trump e tanti altri. Attualmente la Pieroni sta scrivendo il suo primo libro, in cui racconta sogni e difficoltà di una giovane italiana in America.
Tra i suoi ultimi lavori Eleonora è stata protagonista del video musicale ‘Scusami’ di Stefano del Bravo girato tra New York e Roma; ha anche partecipato al video musicale ’Noche sin dia’ del gruppo musicale Il Volo e Gente de zona, ed al video musicale ‘No me acuerdo’ della cantante Thalia girato a Broadway.

Eleonora si è impegnata molto nella promozione della cultura italiana negli Stati Uniti, in occasione del Columbus Day del 2019 è stata organizzatrice e madrina della “Giostra della Quintana di Foligno a New York”, una grande occasione per la promozione della regione Umbria ed in particolare di Foligno sua città natale. È stata l’occasione per far conoscere al mondo la storia e la tradizione del palio della Quintana.
La parata al Columbus Day è stata trasmessa dalle più importanti reti TV italiane, così come da quelle americane quali la BBC e la CCN.
Per la sua carriera artistica e per il suo impegno culturale Eleonora Pieroni ha ricevuto dalla città di New York e dalla Repubblica Italiana il titolo di:
‘‘Ambasciatrice d’Arte che promuove il Made in Italy e la Cultura Italiana negli Stati Uniti.’’
Oltre ad altre diverse associazioni di charity, in particolare rivolte ai problemi dell’infanzia, Eleonora ha recentemente sostenuto l’Associazione di New York ‘Safe Passage’ che si occupa di sostenere le donne che vittime violenza domestica. Eleonora è rappresentante dell’Associazione ‘Donne Italiane a New York’ per la quale è stata la delegata al ‘Summit sulla Tolleranza Mondiale 2019’ a Dubai.