NUOVA GIORNATA DI APPUNTAMENTI PER LA TREDICESIMA EDIZIONE DI ORTIGIA FILM FESTIVAL

ORTIGIA FILM FESTIVAL

MERCOLEDÌ 14 LUGLIO – IL PROGRAMMA

AL VIA IL FOCUS SUL CINEMA CECO CON OLMO OMERZU E IL SUO “FAMILY FILM” IN ANTEPRIMA ITALIANA

INAUGURA ANCHE LA SEZIONE CINEMA WOMEN CON WHY WON’T YOU CRY? DI CIBELE AMARAL IN ANTEPRIMA EUROPEA

PER IL CONCORSO LUNGOMETRAGGI: BLACKOUT LOVE DI FRANCESCA MARINO

PER LA SEZIONE CINEMA E TEATRO: LIVERMORE A SIRACUSA! RACCONTO DI UNA MESSINSCENA DI MANUEL GILIBERTI

PER IL CONCORSO INTERNAZIONALE DOCUMENTARI: IO RESTO DI MICHELE AIELLO

Nuova giornata di appuntamenti per la tredicesima edizione di Ortigia Film Festival, il festival internazionale di cinema della città di Siracusa, fondato da Lisa Romano con la direzione artistica di Lisa Romano e Paola Poli.

Mercoledì 14 luglio per la sezione Lungometraggi del Festival sarà proiettato alle 23.00 in Arena Minerva “Blackout Love” di Francesca Marino, interpretato da Anna Foglietta e Alessandro Tedeschi. Una commedia divertente e graffiante, dove le certezze lasciano il posto ai sentimenti.

Inaugurati i Corti in concorso dalle 21.00 al Cortile S. Francesco: “Il bianco gelsomino” di Paolo Ghezzi in anteprima italiana, “Come a Mìcono” di Alessandro Porzio, “Papà uccidi il mostro” di Fabio Vasco, “Enchanted” di Andrea R. Ciobanu in anteprima italiana, “Principessa” di Riccardo Fabrizi, “Just Like Water” di Manos Triantafillakis in anteprima regionale, “Una Nuova Prospettiva” di Emanuela Ponzano, “Gas Station” di Olga Torrico, “On My Way” di Bertrand Basset in anteprima italiana.

Dalla collaborazione con l’Area Marina Protetta del Plemmirio e il Festival di Marettimo, diretto da Gabriella Carlucci, continua “We love the sea” una serie di proiezioni sul mare in collaborazione con National Geographic. Saranno proiettati “I Tesori Del Plemmirio” di Antonio Drosi e “Il Segreto Degli Oceani” di Michele Melani.

Nell’edizione del 2021, Ortigia Film Festival guarda al cinema dell’Europa centrale tramite un accordo di partenariato con l’Istituto di Cultura Ceca e un focus su Olmo Omerzu giovane regista ormai affermato nei festival internazionali. Proprio Omerzu sarà ospite insieme a Direttrice del Centro Ceco di Roma Petra Březáčková e incontrerà il pubblico del festival al termine della proiezione del suo “Family Film” in anteprima italiana alle 21.00 in Arena Minerva.

Inaugura anche la sezione Cinema Women con “Why won’t You cry?” di Cibele Amaral in anteprima europea.

Alle 21.00 in Arena Logoteta per il Concorso internazionale documentari il programma prevede:Io resto – My place is heredi Michele Aiello, in cui una piccola squadra di telecamere entra nelle corsie dell’ospedale di Brescia, che sta drammaticamente affrontando il primo picco pandemico di Covid-19.

Seguirà alle 23.00 sempre in Arena Logoteta per la sezione Cinema e Teatro in collaborazione con la Fondazione Inda, sarà proiettato “Livermore a Siracusa! Racconto di una messinscena” di Manuel Giliberti.

Le location di Ortigia Film Festival 2021 sono: Arena Minerva, Arena Logoteta, Cortile Ex Convento San Francesco, Sala Ferruzza Romano Area Marina Protetta del Plemmirio e Fonte Aretusa.

Causa Distanziamento Covid-19 per accedere all’Area Minerva e all’Arena Logoteta è obbligatorio acquistare il posto on line cliccando sul sito www.ortigiafilmfestival.com alla sezione programma.

L’ingresso al Cortile ex Convento di San Francesco ed alla sala proiezioni dell’Area Marina Protetta è gratuito fino ad esaurimento posti.

Partner dell’edizione 2021 di Ortigia Film Festival Rai Cinema Channel e Laser Film. Sponsor Audi ST Sergio Tumino. Media partner Cinemaitaliano.info, Cinecittà News, Cinematographe e Coming Soon.

Questi i Premi del festival per la sezione lungometraggi: Premio Miglior Film OFF13, Premio Miglior Interprete OFF13, Premio SIAE Miglior Sceneggiatura OFF13 e Premio Cinemaitaliano.info al Film e all’Interprete dell’anno “Veramente Indipendente”. Per i documentari, in collaborazione con il CSC Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, sarà assegnato il Premio Sebastiano Gesù al Miglior documentario.

Per i Cortometraggi: il Premio Miglior Cortometraggio OFF13, il Premio Rai Cinema Channel OFF13 e il Premio Laser Film Color Correction. Anche il pubblico di Ortigia Film Festival, come ogni anno, assegnerà il premio Miglior Film, Miglior Corto e Miglior Documentario.

Ortigia Film Festival ha il sostegno del Ministero della Cultura – MiC, Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo, Dipartimento Turismo Sport e SpettacoloSicilia Film Commission, nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei e Comune di Siracusa.

Condividi
Ultime News
Sostienici